Condizioni Generali Traventia

Madrid 31 ottobre 2018
Tanto l’ uso dell’ indirizzo URL www.traventia.it (di seguito, il “Sito Web”) proprietà di A Pie de Pista S.L.U, quanto l’ acquisto di qualsiasi servizio offerto dalla stessa mediante l’ agenzia di viaggi Youbid S.L (di seguito, “Traventia.it”), comporta l’ accettazione espressa e incondizionata dei termini e condizioni che si riportano di seguito (di seguito, “Condizioni Generali”). Traventia.it si riserva il diritto di modificare le presenti Condizioni Generali in qualunque momento e senza preavviso. Ciononostante, qualunque cambio delle Condizioni Generali non influirà sulle prenotazioni realizzate in data anteriore alle modifiche. Per tutti questi motivi, si consiglia di leggere con attenzione e di conservare una copia di queste Condizioni Generali prima di portare a termine una prenotazione sul Sito Web.

A. Premesse
Condizioni Generali: insieme di termini e condizioni che regolano la relazione contrattuale tra Traventia.it e l’ Utente e/o Cliente.
Utente: persona maggiorenne con capacità giuridica per acquistare, che accede e usa il Sito Web.
Cliente: persona maggiorenne con capacità giuridica per acquistare i servizi offerti nel Sito Web e che accetta espressamente e incondizionatamente le Condizioni Generali di Traventia.it
Traventia.it: fa riferimento tanto alla società A Pie de Pista S.L.U quanto alla società Youbid S.L con partita IVA ESB86700424, ai sensi dell’ articolo 33 del Codice del Turismo, puó agire tanto come Organizzatore del Viaggio quanto come Intermediario nella vendita dei Servizi come Viaggi o Pacchetti Turistici offerti nel Sito Web.
Codice del Turismo: Decreto Legislativo n. 79 del 23 maggio 2011, che regola il mercato del Turismo in Italia.
Codice del Consumo: Decreto Legislativo n. 30 del 06 settembre 2005 che uniforma e riorganizza le norme relative ai processi di acquisto e consumo, con la finalità di garantire un alto livello di protezione per i consumatori e gli utenti Italiani.
Regolamento di Mobilità Ridotta: Regolamento (CE) n° 1107/2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 5 luglio 2006 sui diritti delle persone con disabilitá o mobilitá ridotta nel trasporto aereo.
Servizio di Viaggio: attività turistiche prestate dai Fornitori per soddisfare le necessità dei Clienti. Tra i principali Servizi di Viaggio che si possono acquistare nel Sito Web emergono tra gli altri: trasporto; alloggio; attività ricreative o ludiche ed assicurazioni.
Pacchetto Turistico: Ai sensi dell’ articolo 34 del Codice del Turismo, sono pacchetti che hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze, i circuiti tutto compreso, le crociere turistiche, risultanti dalla combinazione, da chiunque ed in qualunque modo realizzata, di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfetario:
- Trasporto
- Alloggio
- Servizi turistici non accessori al trasporto o all'alloggio di cui all'articolo 36, che costituiscano, per la soddisfazione delle esigenze ricreative del turista, parte significativa del pacchetto turistico.
Organizzatore del Viaggio: Ai sensi dell’ articolo 33 comma 1 del Codice del Turismo, é il soggetto che si obbliga, in nome proprio e verso corrispettivo forfetario, a procurare a terzi pacchetti turistici, realizzando la combinazione degli elementi di cui all' articolo 34, o offrendo al turista, anche tramite un sistema di comunicazione a distanza, la possibilità di realizzare autonomamente ed acquistare tale combinazione.
Intermediario: Ai sensi dell' articolo 2 del Codice del Consumo, é la persona fisica o giuridica che vende o offre in vendita il viaggio combinato proposto dall' organizzatore.
Fornitori: imprese incaricate di prestare i Servizi di Viaggio contrattati nel Sito Web.
Condizioni Particolari: insieme di termini e condizioni speciali che regolano la prestazione di un determinato Servizio di Viaggio da parte del Fornitore e che vengono indicate prima di confermare la prenotazione nel Sito Web o nella Pagina Web del Fornitore.
Direttiva (UE) 2015/2302: Direttiva relativa ai viaggi combinati e ai servizi di viaggio collegati, con la quale si modificano il Regolamento (CE) 2006/2004 e la Diretiva 2011/83/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio e con la quale si abroga la Direttiva 90/314/CEE del Consiglio.
B. Quadro giuridico apllicabile alla relazione contrattuale tra Traventia.it e l’ Utente e/o Cliente.
Il Cliente deve essere a conoscenza del fatto che il quadro giuridico applicabile alla relazione contrattuale tra Traventia.it e l’ Usuario e/o Cliente é composto tanto dalle presenti Condizioni Generali, dalle Condizioni Particolari di ogni Fornitore, quanto dal Codice del Turismo, dal Codice del Consumo e dal Regolamento di Mobilitá Ridotta, cosí come da tutta la normativa emessa nello sviluppo di queste leggi e da tutto ció che riguarda le materie relazionate. Quando il Cliente acquista dei singoli Servizi di Viaggio che non fanno parte di un Pacchetto Turistico , deve essere a conoscenza del fatto che tra le Condizioni Generali di Traventia.it e le Condizioni Particolari del Fornitore del Servizio di Viaggio, prevarranno le Condizioni Particolari di quest’ ultimo dato che in questo caso Traventia.it agisce solo come mero intermediario.
Traventia.it si riserva il diritto di negare o togliere l’ accesso al Sito Web o a cancellare la prenotazione in qualunque momento e senza necessità di preavviso e adottare tutte le misure legali o anche giudiziarie pertinenti per salvaguardare la difesa dei propri diritti nel caso in cui il Cliente violi o infranga queste Condizioni Generali.

C.Sviluppo Delle Condizioni Generali
Condizione 1. Capacità giuridica del Cliente per acquistare
Il Cliente dichiara di essere maggiorenne ai sensi della legge vigente nel suo paese di residenza (a partire dei 18 anni nel caso dell’ Italia) e che dispone delle capacità giuridiche suifficienti per contrattare i Servizi di Viaggio offerti da Traventia.it, così come dell’ autorizzazione di agire in rappresentazione di tutte le persone incluse nella prenotazione. Inoltre, il Cliente dichiara di intendere e di accettare le Condizioni Generali espresse in questa pagina e di usare il Sito Web ed i Servizi di Viaggio o Pacchetti Turistici offerti per consumo personale, o delle persone in nome del quale agisce, e che non rivenderà a terzi.
Non sarà valido l’ acquisto dei Servizi di Viaggio offerti nel Sito Web da parte di minorenni, anche per quei minorenni che possiedono l’ autorizzazione dei genitori o di chi ne fa le veci. Nel caso in cui il Cliente non rispetti questa obbligazione e non possa usufruire dei servizi contrattati per questa ragione, Traventia.it non si assumerà nessun tipo di responsabilità e non procederà al rimborso della quantità già pagata dal Cliente fatta eccezione per il caso in cui le Condizioni Generali del Fornitore prevedano il contrario.
Infine, é obbligatoria l’ autorizzazione previa quando si acquistano Servizi di Viaggio a nome di un’ altra persona.
Condizione 2. Veridicità ed esattezza dell’ informazione fornita dal Cliente
Il Cliente é l’ unico responsabile della veridicitá ed esattezza dei dati forniti a Traventia.it durante il processo di prenotazione dato che Traventia.it non puó verificarne l’ autenticitá, l’ esattezza e la correttezza.
Nel caso in cui i dati forniti dal Cliente durante il processo di Prenotazione o l’ informazione relativa alla prenotazione contengano errori tipografici o non siano corretti dovuto a cause imputabili al Cliente, quest’ ultimo dovrá mettersi immediatamente in contatto con Traventia.it mandando un’ e-mail a contact@traventia.com. In questi casi, Traventia.it fará tutto il possibile per cercare di modificare la prenotazione con l’ informazione corretta e non addebiterá i costi di gestione di 10€ per questa modifica se la notifica del Cliente verrà ricevuta all’ indirizzo e-mail fornito, entro le 24 ore successive alla ricezione dell’ e-mail di conferma della prenotazione. Tuttavia, Traventia.it non si assumerá nessuna responsabilitá nel caso in cui il cambio non fosse possibile o il Fornitore esiga un incremento di prezzo del Servizio di Viaggio, a causa di determinate modifiche richieste da parte del Cliente come, per esempio, il cambio della data del viaggio.
Tutta l’ informazione rilevante della sua prenotazione verrà indicata in maniera dettagliata nell’ e-mail di conferma della prenotazione che verrà inviata subito sopo aver completato il processo di prenotazione. È dovere del Cliente verificare con attenzione tutta l’ informazione contenuta nell’ e-mail di conferma della prenotazione. Quanto più sia attento il Cliente nel verificarlo e nel comunicare a Traventia.it eventuali errori nell’ informazione della sua prenotazione, tanto più sarà maggiore la possibilità di poter rimediare a tali errori con il minor costo aggiuntivo possibile per il Cliente.
Traventia.it si riserva il diritto di cancellare la prenotazione senza preavviso e di adottare tutte le misure legali, o giudiziarie, adeguate per salvaguardare i propri interessi nel caso in cui il Cliente realizzi azioni fraudolente.
I dati personali che Traventia.it richiede al Cliente sono necessari per garantire la corretta prestazione dei Servizi di Viaggio contrattati e devono essere forniti nello stesso modo in cui vengono indicati nella Carta d’ Identitá, Permesso di soggiorno o Passaporto. Le informazioni di carattere personale richieste da Traventia.it dipendono, in ogni caso, dai Servizi di Viaggio che il Cliente desidera contrattare. Sebbene questa lista non sia esaustiva, si elencano a continuazione i dati personali che Traventia.it può richiedere al Cliente: nome e cognome; numero di telefono; indirizzo e-mail; data di nascita; Carta d’ Identità, Permesso di soggiorno o Passaporto e la data di scadenza.
Il Cliente é completamente e unicamente responsabile di fornire il numero di passeggeri, inclusi bambini e bebé, che usufruiranno dei Servizi di Viaggio nel momento in cui effettua la prenotazione. Il Cliente deve essere coscente del fatto che il Fornitore può rifiutarsi di prestare il Servizio di Viaggio se il numero di passeggeri che si presentano alla destinazione del viaggio non corrisponde con il numero di passeggeri che é indicato nella prenotazione ed il Cliente non potrà presentare nessun tipo di reclamazione in questo caso.
Nel caso in cui si viaggi con bambini, il Cliente dovrà indicare l' età che i bambini avranno alla fine del viaggio indipendentemente dall' età che hanno tanto nel momento in cui si conferma la prenotazione quanto all' inizio del viaggio.
Condizione 3. Utenti con mobilità ridotta
Gli utenti con mobilitá ridotta, prima di confermare la prenotazione, dovranno informare Traventia.it di questa situazione, per poter valutare la possibilità e la fattibilitá di contrattare i Servizi di Viaggio o il Viaggio Combinato con le caratteristiche necessarie per adattarsi a questo caso.
Conforme a quanto stabilito nel Regolamento di Mobilità Ridotta si intende per persona con mobilitá ridotta qualsiasi persona la cui mobilità per partecipare al Servizio di Viaggio o al Viaggio Combinato sia ridotta a causa di qualsiasi disabilità fisica (sensoriale o locomotoria, permanente o temporanea), disabilità o handicap mentale, o per qualsiasi altra causa di disabilità, o per ragioni di età, e la cui condizione richieda un’ attenzione adeguata e un adattamento del servizio fornito a tutti i passeggeri per rispondere alle esigenze specifiche di detta persona.
Condizione 4. Comunicazioni Obbligatorie che Traventia.it deve dare al Cliente.
Traventia.it da due comunicazioni al Cliente durante il processo di prenotazione mediante l’ indirizzo di posta elettronica:
    4.1. 4.1 E-mail di conferma della prenotazione:
    é l’ e-mail che Traventia.it invia subito dopo che il Cliente ha effettuato la prenotazione e contiene tutta l’ informazione relativa al titolare della prenotazione, e al resto dei passeggeri della prenotazione se é previsto dai Servizi di Viaggio contrattati, così come tutta l’ informazione relativa ai Servizi di Viaggio contrattati (a mero titolo esemplificativo, informazioni come prezzo, nome della struttura ricettiva e tipo di trattamento, data di arrivo, data di partenza, numero di persone, numero di camere, tipo di camera, attività di svago incluse nel pacchetto e, nel caso in cui la prenotazione includa il trasporto, tutta l’ informazione relativa al viaggio in aereo o in nave). La finalità di questa comunicazone é quella di mettere per iscritto gli elementi essenziali del contratto tra il Cliente e Traventia.it che devono essere ricontrollati attentamente.
    4.2 E-mail con la documentazione della prenotazione:
    é l’ e-mail che viene inviata al Cliente una volta completato il 100% del pagamento e che permette scaricare la documentazione relativa ai Servizi di Viaggio contrattati cliccando il pulsante “Scaricare documentazione”.
    Questa documentazione contiene i voucher che devono essere stampati e presentati una volta arrivati nei luoghi indicati a tal fine negli stessi voucher affinché il Cliente possa usufruire dei Servizi di Viaggio contrattati. Traventia.it non si assumerà nessuna responsabilità, e non rimborserà nessuna quantità pagata dal Cliente, se il Cliente non stampa la documentazione del viaggio e, dovuto a questo motivo, il Fornitore del Servizio di Viaggio si rifiuta nel luogo di destinazione di prestare il Servizio contrattato.
    Nel caso in cui il Cliente, una volta completato il pagamento, non riceva l’ e-mail con la documentazione della prenotazione durante le 48 ore lavoarative successive o prima dell’ inizio del suo viaggio, il Cliente dovrá contattare Traventia.it inviando un’ e-mail a contact@traventia.com.
Condizione 5. Il prezzo di vendita al pubblico dei Servizi di Viaggio e Pacchetti Turistici.
I prezzi dei Servizi di Viaggio o Pacchetti Turistici pubblicati nel Sito Web sono i prezzi finali per tutti i passeggeri della prenotazione e includono l’ IVA. Tuttavia, le autorità locali di alcuni paesi possono imporre tasse aggiuntive che gravano sui Servizi di Viaggio o Pacchetti Turistici che dovranno essere pagate localmente e che, se esistenti, saranno indicate nelle Condizioni Particolari del Fornitore prima di confermare la prenotazione.
Il prezzo dei Servizi di Viaggio o dei Pacchetti Turistici non include il costo del visto, delle tasse aeroportuali locali per l’ entrata o l’ uscita dal paese, delle vaccinazioni o di altri servizi opzionali delle strutture ricettive come il posto auto, il servizio di lavanderia, noleggio TV e di altri servizi con caratteristiche simili.
I prezzi dei Servizi di Viaggio o dei Pacchetti Turistici del Sito Web possono essere aggiornati in qualunque momento per poter riportare il cambio della tariffa da parte del Fornitore. Ciononostante, questi cambi di prezzo non incideranno sulle prenotazioni gia accettate fatta eccezione per il caso in cui questa possibilità venga menzionata nelle Condizioni Particolari del Fornitore.
Una volta che il Cliente ha acqustato il Pacchetto Turistico, il prezzo di vendita stabilito potrà cambiare solo a causa della variazione del prezzo del carburante o dei diritti e delle tasse su alcune tipolgie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterragio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti nei Servizi di Trasporto, così come per una variazione dei tassi di cambio quando i Servizi di Viaggio sono indicati in una valuta diversa dall’ euro, purché queste variazioni del prezzo siano state concordate dalle parti, siano espressamente previste nel contratto insieme al metodo di calcolo che si usarà per calcolare tale variazione e Traventia.it documenti in maniera adeguata la causa della variazione. Tuttavia, la variazione del prezzo non potrà mai essere superiore al 8% del prezzo pagato inizialmente e non potrà avvenire nei 20 giorni che precedono la data di inizio del viaggio. Nel caso in cui l’ incremento del prezzo sia superiore al 8% si applicherà quanto previsto nella condizione 15.
Una volta che il Cliente ha acqustato un Servizio di Viaggio singolo non combinato, il prezzo di vendita stabilito potrà cambiare solo a causa della variazione del prezzo del carburante o dei diritti e delle tasse su alcune tipolgie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterragio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti nei Servizi di Trasporto, così come per una variazione dei tassi di cambio quando i Servizi di Viaggio sono indicati in una valuta diversa dall’ euro, purché il Fornitore documenti in maniera adeguata la causa della variazione. Nonostante questo, in caso di discrepanzia tra le Condizioni Generali e le Condizioni Particolari del Fornitore prevarrano quest' ultime.
Uno dei principali obiettivi di Traventia.it, é quello di offrire sempre al Cliente un informazione precisa e senza errori tipografici tenendo conto dei mezzi che tiene a sua disposizione. Nel caso in cui vengano detettati questi errori nel prezzo di vendita al pubblico, Traventia.it cercherà di corregerli nel minor tempo possibile.
Condizione 6. Documentazione necessaria per viaggiare
Il Cliente dovrà sempre viaggiare con la documentazione del viaggio alla quale si fa riferimento nella condizione 4 e dovrà disporre sempre della documentazione necessaria prevista dalla legge vigente, Carta d’ Identità e permesso di soggiorno nei viaggi nazionali e passaporto nei viaggi internazionali. Per quanto riguarda i viaggi all’ estero é necessario leggere attentamente la condizione 7.
Condizione 7. Requisiti governativi e sanitari e raccomandazioni per i viaggi all’ estero
Il Cliente é responsabile di soddisfare i requisiti governativi riguardanti la documentazione (passaporto, visto o altri documenti di viaggio) necessari per poter entrar in un paese straniero quando il viaggio comporta la permanenza o la sosta all’ estero. Pertanto, si raccomanda al Cliente di controllare quali sono i requisiti necessari prima di effettuare la prenotazione del viaggio. L’ informazione relativa all’ entrata in un paese straniero può essere consultata nella pagina web del Ministro degli Affari Esteri Italiano (www.viaggiarisicuri.it) o chiamando al numero di telefono 06.491115. Se il Cliente non soddisfa tutti i requisiti necessari per accedere al paese che ha scelto come destinazione prima di iniziare il viaggio, nessuna responsabilità della mancata possibilità di poter usufruire dei servizi contrattati potrá essere atribuita a Traventia.it o ai Fornitori dei Servizi di Viaggio nel caso in cui Traventia.it agisca come un mero intermediario.
Per quanto riguarda il passaporto, é necessario che il documento sia valido durante tutta la permanenza all’ estero. Di fatto, alcuni paesi possono richiedere una vigenza di 6 mesi a partire dalla data d’ entrata nel paese. Se é l’ ultimo anno di validità del passaporto di alcuni passeggeri della prenotazione, consigliamo informarsi sui requisiti di entrata nel paese prima di effetture la prenotazione del viaggio. Nel caso di soggiorno all’ estero, si consiglia di controllare che l’ informazione fornita sui passeggeri coincida esattamente con quanto indicato nel passaporto. Traventia.it non rimborserà nessuna quantità se il Cliente non può usufruire di alcuni servizi contrattati per questo motivo.
Per quanto riguarda il visto, in alcuni paesi il rilascio del visto può richiedere un tempo d’ attesa notevole. Per questo motivo si consiglia ai Clienti di presentare la richiesta per il visto con sufficiente anticipo e di informarsi debitamente sul funzionamento e i requisiti del visto prima di effettuare la prenotazione del viaggio. Per quanto riguarda i viaggi con scalo in diversi paesi, il Cliente dovrà assicurarsi di rispettare la normativa d’ entrata di tutti i paesi in cui si recherà. I requisiti per il visto possono cambiare pertanto si consiglia al Cliente di controllarli tanto prima di effettuare la prenotazione quanto prima dell’ inizio del viaggio.
Se si desidera visitare o transitare per gli Stati Uniti con il Programma “Viaggio senza Visto” (Visa Waiver Program nella sua sigla inglese), si dovrà richiedere l’ autorizzazione per viaggiare utilizzando il Sistema Elettronico per l’ Autorizzazone del Viaggio (ESTA). È necessario presentare la richiesta d’ autorizzazione con sufficiente anticipo ragion per cui si consiglia di consultare la pagina web del Ministro degli Affari Esteri Italiano (www.viaggiaresicuri.it) o quella del Dipartimento di Sicurezza Nazionale degli Stati Uniti (https://esta.cbp.dhs.gov).
Le vaccinazioni consigliate o obbligatorie, o le raccomandazioni mediche e sanitarie per visitare i diversi paesi stranieri possono variare a seconda della destinazione, pertanto si consiglia al Cliente di informarsi adeguatamente su questo tema consultando il proprio medico prima di effettuare la prenotazione del viaggio. Nella pagina web del Ministro degli Affari Esteri Italiano (www.viaggiaresicuri.it) o chiamando al numero di telefono 06.491115 ci si può informare anche sulle raccomandazioni sanitarie prima di entrare nel paese di destinazione.
Infine, ci sono alcuni paesi che rispetto ad altri possono comportare un rishio maggiore per il viaggiatore. L’ offerta di Traventia.it di una determinata destinazione non significa che Traventia.it garantisca che questa destinazione sia priva di rischi. Pertanto, il Cliente si assume la responsabilità di verificare il livello di rischio presente nel paese di destinazione o di transito tanto prima di realizzare la prenotazione quanto prima dell’ inizio del viaggio. Tutte le informazioni utili per viaggiare nelle varie destinazioni e il livello di rischio associato al viaggio si possono consultare nella pagina web del Ministro degli Affari Esteri Italiano (www.viaggiaresicuri.it) o chiamando al numero di telefono 06.491115.
Condizione 8. Servizi di alloggio
    8.1 Categoria delle strutture ricettive
    Traventia.it cerca di aiutare il Cliente a comparare le varie strutture ricettive esistenti nella destinazione scelta secondo i parametri di qualità e comodità. Per questo, Traventia.it mostra la categoria della struttura ricettiva secondo la normativa di ogni regione e paese dove di trova situata la propria struttura. In generale una stella o chiave é la categoria più bassa e cinque é quella più alta.
    Il Cliente deve tenere presente che molte volte gli standard di qualità delle varie regioni o paesi non sono gli stessi. Per questo Traventia.it raccomanda al Cliente di leggere attentamente le descrizioni delle istallazioni delle varie strutture ricettive, così come le opinioni che forniscono tanto i Clienti quanto i Fornitori.
    8.2 Tipo e uso delle camere delle strutture ricettive
    Come regola generale, le camere delle strutture ricettive offerte da Traventia.it, sono camere standard a meno che non venga specificato il contrario nelle Condizioni Particolari del Fornitore che verranno fornite prima di confermare la prenotazione.
    Le camere doppie possono avere un letto matrimoniale o due letti singoli, però, a meno che non venga esplicitamente indicato nelle Condizioni Particolari del Fornitore prima di confermare la prenotazione, Traventia.it non potrà assicurare al Cliente che la camera disponga di un letto matrimoniale o di due letti singoli dato che i tipi di camere dipendono dalla disponibilità della struttura ricettiva.
    Ogni struttura ricettiva fissa l’ orario a partire dal quale si può realizzare il check-in e fino a che ora si può realizzare il check-out. Come regola generale, le camere tendono ad essere libere a partire dalle ore 14.00 e dovranno essere lasciate alle ore 12.00. Tuttavia, alcune strutture ricettive, specialmente gli appartamenti turistici, hanno una disponibilità oraria più limitata, pertanto il Cliente dovrà informarsi ottenendo le informazioni su questo tema nelle Condizioni Particolari del Fornitore.
    8.3 Tipo di trattamento delle strutture ricettive
    Per quanto riguarda il tipo di trattamento delle strutture ricettive, come norma generale, ogni tipo possiede le seguenti caratteristiche::
    • All Inclusive: Vedere le Condizioni Particolari del Fornitore.
    • Pensione completa: include il pernottamento, la prima colazione, il pranzo e la cena però le bevande, di solito, non sono incluse a meno che non vemga specificato nelle Condizioni Particolari del Fornitore prima di confermare la prenotazione. Normalmente, includono la cena del giorno d’ arrivo ed il pranzo del giorno di partenza.
    • Mezza pensione: include il pernottamento, la prima colazione e la cena, bevande escluse a meno che non venga indicato il contrario nelle Condizioni Particolari del Fornitore prima di concludere la prenotazione. Il Cliente potrà unicamente cambiare la cena con il pranzo se le Condizioni Particolari del Fornitore lo permettono o se il Cliente lo richiede alla struttura ricettiva e questa accetta tale richiesta.
    • Pernottamento e Colazione: include il pernottamento e la prima colazione.
    • Solo pernottamento: include solo il pernottamento.
    Se il Cliente non usufruirà di uno o più pasti non avrà il diritto al rimborso.
    Infine, se si viaggia con neonati si raccomanda ai genitori di portare con se il cibo speciale per i neonati dato che le strutture ricettive possono non disporre di questo tipo di servizio o di mettersi in contatto con la struttura ricettiva e consultarla prima di concludere la prenotazione.
    8.4 Consegna delle chiavi negli appartamenti turistici
    Alcune strutture ricettive, specialmente gli appartamenti turistici, non dispongono di un servizio di ricevimento aperto 24 ore e dispongono solo di un orario ridotto per realizzare la consegna delle chiavi. In questi casi, il Cliente dovrà chiamare con almeno 24 ore di anticipo al telefono fornito da Traventia.it per concordare con il Fornitore la consegna delle chiavi.
    Traventia.it non si assumerà nessuna responsabilità se il Cliente non potrà usufruire del servizio di alloggio per l’ inosservanza di questa obbligazione quando il Cliente arriva fuori tempo massimo per la consegna delle chiavi. Traventia.it non provvederà al rimborso della quantità pagata. Tutte le informazioni per la consegna delle chiavi verranno indicate nelle Condizioni Particolari del Fornitore prima di confermare la prenotazione.
    8.5 Responsabilità del Fornitore del servizio di alloggio dovuta alla mancata prestazione del servizio per causa non imputabile al Cliente
    Il Fornitore può risarcire il Cliente per danni nel caso in cui non possa offrire il soggiorno prenotato precedentemente o quando questo soggiorno non rispetti gli standard minimi di qualità attribuiti alla categoria della struttura ricettiva.
    Se la mancata prestazione del servizio di alloggio si verifica durante un soggiorno che fa parte di un Pacchetto Turistico, si applica quanto stabilito nella condizione 15.
Condizione 9. Servizi di trasporto aereo – Volo in aereo
I servizi di trasporto aereo sono offerti sul Sito Web come parte integrante di un Pacchetto Turistico o come un Servizio di Viaggio singolo non combinato e sono soggetti alle Condizioni Particolari del Fornitore del servizio di trasporto aereo, nella maggior parte dei casi le compagnie aeree, che possono essere consultate nella pagina web del Fornitore e che devono essere lette e verificate prima di effettuare la prenotazione con Traventia.it.
A titolo informativo, in queste Condizioni Generali si offre un informazione generica che Traventia.it considera che può essere utile per il Cliente che desisera contrattare un volo. In caso di discrepanza tra le Condizioni Generali di Traventia.it e le Condizioni Particolari del Fornitore del servizio di trasporto aereo, prevarranno quest’ ultime.
Le Condizioni Particolari del Fornitore del servizio di trasporto aereo regolano, tra le altre cose, le condizioni di trasporto, le tariffe e restrizioni, così come i limiti e il supplemento per la cancellazione e la modifica.
A continuazione si includono i link e le pagine web dei principali Fornitori dei Servizi di Trasporto aereo in cui il Cliente può leggere e verificare le Condizioni Particolari di ogni Fornitore:

    Ryanair: https://goo.gl/7oxKXn
    Easyjet: https://goo.gl/wzrUUt


    9.1. Check-in e altre questioni relative al servizio di trasporto aereo
    Traventia.it consiglia al Cliente di realizzare il check-in almeno 3 ore prima della partenza nel caso di voli internazionali e almeno 2 ore prima della partenza nel caso di voli nazionali. Traventa.it raccomanda ai Clienti con esigenze speciali o con mobilità ridotta di arrivare all’ aeroporto per fare il check-in ancora prima.
    Nel caso in cui il Cliente volesse contrattare dei voli che prevedono coincidenze, Traventia.it consiglia di lasciare, per sicurezza in caso di ritardi, un lasso di tempo suifficiente tra i voli, specialmente quando la connessione implica cambiare aeroporto o terminal dentro dello stesso aeroporto.
    Tuttavia, é responsabilità del Cliente rispettare gli orari per fare il check-in indicati dai Fornitori del servizio di trasporto aereo che vengono specificati nelle Condizioni Particolari di quest’ ultimo. Il Cliente accetta espressamente il fatto che Traventia.it non ha il controllo sull’ assegnazione dei posti a sedere sull’ aereo, anche quando il Cliente prenota con anticipo il suo posto a sedere nella pagina web del Fornitore del serizio di trasporto aereo, e non può garantire che dei posti specifici saranno disponibili al momento della partenza.
    Il Cliente accetta espressamente il fatto che Traventia.it non ha alcun controllo sulle indicazioni del tempo di volo indicate dal Fornitore del servizio di trasporto aereo. Questa informazione é indicativa, é soggetta a modifiche e conferme. Gli orari dei voli impiegano il sistema delle 24 ore e la ora di partenza si basa sull’ orario del luogo dell’ aeroporto di partenza e può variare a seconda del traffico aereo dell’ aeroporto, del tipo di aeromobile, delle condizioni meteorologiche e di altri fattori. Le indicazioni sul tempo del volo non includono il tempo che l’ aereo trascorre a terra tanto per il decollo o l’ atterraggio quanto per le fermate o coincidenze con altri aerei durante il viaggio.
    In alcune occasioni, é responsabilià del Cliente confermare data e ora del volo di ritorno con il Fornitore del servizio di trasporto aereo. Come regola generale, questa conferma bisogna richiederla con un minimo di 72 ore di anticipo dalla data inizialmente programmata per il volo di ritorno. Nonostante questa regola generale, il Cliente deve sempre rispettare quello che viene indicato nelle Condizioni Particolari del Fornitore del servizio del trasporto aereo su questo tema. Nel caso di biglietti aerei di ritorno con data aperta, i posti a sedere dipendono dalla disponibilità pertanto Traventia.it consiglia di prenotare il volo di ritorno il prima possibile.
    È importante ricordare al Cliente che, nel caso in cui prenoti un viaggio di andata e ritorno, se non usa il biglietto di andata, alcuni Fornitori del servizio di trasporto aereo potranno cancellare il volo di ritorno, senza rimborsare al Cliente la cifra pagata. Il Cliente deve utilizzare i biglietti nell’ ordine che viene indcato nella prenotazione.
    Nel caso di voli charter la compagnia aerea, l’ ora prevista per la partenza e l’ arrivo, il tipo di aereo, l’ itinerario del viaggio e le possibili fermate intermedie sono indicativi tanto nel volo di andata quanto nel volo di ritorno. D’ accordo con le Condizioni Particolari del Fornitore del servizio di trasporto aereo, i voli, i tipi di aeromobili e il numero di voli possono essere soggetti a modfiche e a cambi di orario fino a 24 ore prima senza preavviso.
    Alcuni Fornitori del servizio di trasporto aereo, possono richiedere costi aggiuntivi per pasti, bagagli, posti a sedere, ecc. Traventia.it non é responsabile di questi costi aggiuntivi e l’ informazione contenuta nel Sito Web é orientativa con il solo scopo di fornire indicazioni basiche, dato che può essere modificata dal Fornitore in qualunque momento, pertanto é impotante leggere e verificare le Condizioni Particolari del Fornitore del servizio di trasporto che vengono indicate nella pagina web del Fornitore prima di effettuare la prenotazione.
    Il Cliente deve rispettare tutte le Condizioni Particolari del Fornitore del servizio di trasporto aereo in merito alle donne in stato di gravidanza. È importante ricordare al Cliente che le compagnie aeree possono rifiutarsi di imbarcare donne in stato di gravidanza quando, secondo una loro valutazione, l’ avanzato stato di gravidanza può comportare il rischio di una nascita prematura durante il volo. Il Cliente dovrà rispettare tutte le Condizioni Particolari dei Fornitori del servizio di trasporto aereo che riguardano il trasporto dei bambini e, in particolare, i bambini che nella data prevista per il ritorno hanno un età superiore ai 2 anni devono avere un biglietto bambino tanto per il volo di andata quanto per quello di ritorno. Traventia.it non si assumerà nessuna responsabilità per eventuali costi aggiuntivi sostenuti durante il viaggio dai Clienti che non si conformano con questi requisiti. I bambini sotto i 2 anni non avranno un posto a sedere assegnato sull’ aereo e dovranno viaggiare nello stesso sedile della madre o del padre, a meno che non venga pagata una tariffa per bambini.
    Le persone di età inferiore ai 14 anni che non sono accompagnate da un adulto potranno viaggiare sole ed essere accetate dal Fornitore del trasporto aereo solamente se le Condizioni Particolari del Fornitore lo prevedono, queste Condizioni Particolari dovranno essere lette e verificate dal Cliente prima di confermare la prenotazione.
    In alcune occasioni, i voli contrattati con un determinato Fornitore del servizio di trasporto aereo, ossia con una determinata compagnia aerea, possono essere gestiti da un altra.
    9.2 Tariffe speciali del servizio di trasporto aereo
    Gli itinerari di tutti i voli che vengono offerti nel sito web possono includere tariffe speciali a prezzi più economici, alcuni voli sono diretti mentre altri prevedono uno scalo. Un volo diretto é un volo nel quale non é necessario cambiare aereo durante il viaggio¸tuttavia un volo diretto può realizzare delle soste durante il viaggio per fare rifornimento di carburante o per permettere che i passeggeri escano ed entrino. I dettagli sulle varie soste verranno mostrati al Cliente prima di confermare la prenotazione.
    Alcuni Fornitori dei servizi di trasporto aereo possono offrire prezzi speciali con sconti per bambini al di sotto dei 2 anni e per i pensionati. Questi sconti dipendono dai vari Fornitori, dal volo, dalla disponibilità di posti a sedere e dall’ età di ogni passeggero.
    Gli sconti che vengono da un programma di fidelizzazione del Fornitore del servizio di trasporto aereo non potranno essere usati per prenotare i voli mediante il Sito Web.
    Se il Cliente risponde ai requisiti imposti dal Fornitore del servizio di trasporto aereo per poter usufruire di uno sconto sulla tariffa, questo sconto verrà indicato prima di confermare la prenotazione.
    9.3 Responsabilità del Fornitore del servizio di trasporto aereo per incidente o per mancata prestazione del servizio dovuto a cause non imputabili al Cliente
    Si ricorda al Cliente che la responsabilità del Fornitore del servizio di trasporto aereo per morte, lesioni personali e altri danni é regolata dalla legislazione nazionale, dai trattati internazionali, o dalle Condizioni Particolari del Fornitore.
    Il Fornitore del servizio di trasporto aereo può risarcire il Cliente per danni in caso di cancellazione o ritardo del volo, impossibilità di fornire il posto a sedere prenotato precedentemente, per non effettuare lo scalo o non sostare nel luogo di destinazione contrattato o per la perdita di una coincidenza con un altro viaggio.
    Se la mancata prestazione di un servizio di trasporto aereo si verifica in un volo che forma parte di un Pacchetto Turistico, si applica quanto stabilito nella condizione 15.
    9.4 Impossibilità di sostituire un passeggero nei servizi di trasporto aereo
    Traventia.it informa il Cliente che non é possibile sostituire passeggeri nei servizi di trasporto aereo.
Condizione 10. Servizi di trasporto marittimo – Traghetti
I servizi di trasporto marittimo, come per esempio i traghetti, possono essere offerti come parte di un Pacchetto Turistico o come un Servizio di Viaggio singolo non combinato e sono soggetti alle Condizioni Particolari del Fornitore del servizio di trasporto marittimo, nella maggior parte dei casi compagnie marittime, che si trovano nella pagina web del Fornitore e che devono essere lette e verificate prima di realizzare la prenotazione con Traventia.it.
A titolo informativo, in queste Condizioni Generali si offre un informazione generica che Traventia.it considera utile per il Cliente che desidera acquistare un servizio di trasporto marittimo. In caso di discrepanza tra le Condizioni Generali di Traventia.it e le Condizioni Particolari del Fornitore del servizio di trasporto marittimo, prevarranno quest’ ultime.
Le Condizioni Particolari del Fornitore del servizio di trasporto marittimo regolano, tra le altre cose, le condizioni del trasporto, le tariffe e le sue restrizioni, così come i limiti e il supplemento per la cancellazione o modifica.
A continuazione si includono i link e le pagine web dei principali Fornitori dei Servizi di trasporto marittimo in cui il Cliente può leggere e verificare le Condizioni Particolari di ogni Fornitore:

    Grimaldi Lines: https://goo.gl/9DKBwg


10.1 Check-in, imbarco e altre questioni relative al servizio di trasporto marittimo
Nel caso in cui il Cliente desideri imbarcare un veicolo proprio, é importante che lo includa prima di confermare la prenotazione nel Sito Web e che i dati relativi alle misure, la marca, il modello e la targa del veicolo che vengono indicati nel biglietto siano corretti. In caso di discrepanza o errore, il Fornitore del servizio di trasporto marittimo potrà negare l’ imbarco ed il Cliente non avrà diritto ad alcun rimborso a meno che non venga indicato il contrario nelle Condizioni Particolari del Fornitore.
Insieme alla documentazione del suo viaggio riceverà il biglietto di viaggio per il servizio di trasporto marittimo, questo biglietto non permette l’ imbarco sul traghetto. Il biglietto del viaggio dovrà essere presentato dal passeggero al terminal il giorno della partenza insieme ai documenti d’ identità opportuni, una volta consegnata questa documentazione il Cliente riceverà la carta d’ imbarco. La carta d’ imbarco può essere rilasciata solo una volta.
Ogni carta d’ imbarco dispone di un' Assicurazione Obbligatoria Viaggiatori che copre il titolare della polizza da possibili danni occasionati come conseguenza del trasporto. Tuttavia, quest' assicurazione non copre i danni derivati dall’ imprudenza del passeggero o dal mancato rispetto delle norme di sicurezza. Il biglietto dovrà essere conservato se si vuole presentare qualunque tipo di reclamazione o lamentela.
È indispensabile che il Cliente arrivi in orario, rispettando i tempi indicati dal Fornitore del servizio di trasporto marittimo che viene indicato nelle Condizioni Particolari per poter garantire che l’ imbarco si realizzi correttamente. Nel caso in cui il Cliente voglia imbarcare il proprio veicolo é necessario che si presenti con più anticipo rispetto al Cliente che viaggia senza veicolo.
Nel caso in cui il Cliente viaggi con un veicolo proprio, l’ imbarco del veicolo dovrà essere realizzato sempre con il conducente. Solo il conducente, ed eventualmente, i minorenni che viaggiano sotto la sua responsabilità potranno imbarcare insieme al veicolo, il resto dei passeggeri dovà salire a bordo dagli appositi accssi pedonali. Mentre per quanto riguarda lo sbarco potranno lasciare l’ imbarcazione a bordo del veicolo il conduttore insieme agli altri passeggeri, salvo nel caso in cui l’ equipaggio della compagnia marittima lo consideri sconveniente. Se un veicolo é dotato di rimorchio, sará necessario imbarcare anche il rimorchio che dovrà viaggiare sempre con il veicolo che lo trasporta.
Per quanto riguarda la documentazione necessaria per viaggiare, oltre a ciò che viene indicato nella condizione 6, il Cliente che viaggia con veicolo proprio dovrà portare con se la patente di guida anche se questo documento non é valido per viaggiare.
Le condizioni di trasporto dei bagagli variano a seconda del Fornitore del servizio di trasporto marittimo , ragion per cui é necessario consultare le Condizioni Particolari del Fornitore prima di confermare la prenotazione. È assolutamente proibito trasportare prodotti che appartengono al commercio illegale, così come la merce pericolosa. Infine, il Fornitore non si assume nessuna responsabilità per il furto di gioielli, soldi o altri oggetti di valore dei passeggeri se questi non vengono affidati precedentemente al Capitano della nave affinchè vengano sorvegliati.
Le donne in avanzato stato di gravidanza, possono viaggiare ma il Fornitore del servizio di trasporto marittimo può richiedere un certificato medico che le autorizzi a viaggiare a partire dalla ventottesima settimana di gestazione.
Tanto il personale di terra quanto quello di bordo la serviranno in maniera adeguata per permettere un piacevole svolgimento del viaggio. A seconda del Fornitore del servizio del trasporto marittimo e della tratta marittima in questione, l’ imbarco potrà essere effettuato prima o dopo gli altri passeggeri. In quest’ ultimo caso, le persone con mobilità ridotta e i suoi accompagnatori potranno aspettare nella sala d’ attesa fino a quando il personale gli comunicherà che possono salire a bordo. Una volta saliti sull’ imbarcazione il personale gli indicherà il posto più idoneo per viaggiare durante il tragitto.
Nel caso in cui il Cliente viaggi con un animale domestico, questo dovrà viaggiare nelle gabbie adatte a trasportare animali che sono presenti in tutte le navi. Le gabbie si trovano nel garage o in altri punti della nave, in luoghi ventilati ed adeguati, protetti dal freddo e dalla pioggia. Il passeggero dovrà presentare i certificati degli animali prescritti dalle autorità sanitarie competenti. La cura degli animali a bordo sarà responsabilità del Cliente. Se il Cliente viaggia con l’ animale domestico, dovrà mettersi in contatto con Traventia.it prima di confermare la prenotazione, inviando un’ e-mail a contact@traventia.com. Per il trasporto di animali domestici si prevede un costo aggiuntivo che dipende dal Fornitore , dal servizio di trasporto marittimo e dalla tratta marittima.
10.2 Responsabilità del Fornitore del servizio di trasporto marittimo per incidente o per mancata prestazione del servizio docuto a cause non imputabili al Cliente
Si ricorda al Cliente che la responsabilità del Fornitore del servizio di trasporto marittimo per morte, lesioni personali e altri danni é regolata dalla legislazione nazionale, dai trattati internazionali, o dalle Condizioni Particolari del Fornitore.
Il Fornitore del servizio di trasporto marittimo può risarcire il Cliente per danni in caso di cancellazione o ritardo dell’ imbarcazione, impossibilità di fornire il posto a sedere prenotato precedentemente, per non effettuare lo scalo o non sostare nel luogo di destinazione contrattato o per la perdita di una coincidenza con un altro viaggio.
Se la mancata prestazione di un servizio di trasporto marittimo si verifica in un viaggio in traghetto che forma parte di un Pacchetto Turistico, si applica quanto stabilito nella condizione 15.
Condizione 11. Pagamento della prenotazione del viaggio
La prenotazione avrà validità una volta che il Cliente avrà pagato il 100% del prezzo di quest’ ultima mediante carta di credito o debito, bonifico bancario o Paypal.
Traventia.it permette al Cliente di realizzare il pagamento rateizzato della prenotazione senza costo aggiuntivo per le prenotazioni cancellabili con un importo superiore a 10€ e per quelle che vengono realizzate con un anticipo di almeno 15 giorni prima della data di inizio del viaggio. Nel caso in sui il Cliente scelga questa modalità di pagamento dovrà versare gli importi entro le date indicate nel calendario dei pagamenti, queste date sono fissate dai Fornitori dei Servizi di Viaggio e vengono indicate sia prima di confermare la prenotazione sia nell’ e-mail di conferma. Inoltre, il Cliente potrà suddividere il pagamento dell’ importo della prenotazione in quante rate desidera, sempre che rispetti il calendario dei pagamenti, l’ ultima data disponibile per il pagamento sará sempre prima della data di inzio del viaggio. Traventia.it richiederà solo un pagamento iniziale di 10€ che dovrà essere abbonato nel momento in cui si realizza la prenotazione. Il Cliente potrà effettuare i pagamenti successivi durante le 24 ore del giorno entrando nella zona riservata ai clienti, chiamata “Area Clienti” che si trova nell’ angolo in alto a destra del Sito Web, introducendo il suo indirizzo mail e il codice della prenotazione che viene indicato nell’ e-mail di conferma.
Nel caso in cui non si porti a termine il pagamento entro la data di scadenza indicata nel calendario dei pagamenti, Traventia.it si riserva il diritto di cancellare la prenotazione senza rimborsare la quantità gia pagata dal Cliente.
Se il Cliente sceglie di pagare tramite bonifico bancario, avrà 24 ore lavorative di tempo per effettuare il bonifico e inviare a Traventia.it la ricevuta del pagamento tramite e-mail all’ indirizzo di posta elettronica contact@traventia.com. Se trascorse le 24 ore lavorative non riceverà nessun pagamento, Traventia.it si riserva il diritto di cancellare la prenotazione del Cliente senza preavviso.
Paypal é un servizio di pagamento elettronico completamente estraneo a Traventia.it che permette al Cliente di realizzare il pagamento tramite internet. Quando il Cliente acquista un Servizio di Viaggio nel Sito Web e paga mediante Paypal, Traventia. it non accede alla situazione finanziaria del Cliente. Nel caso in cui il Cliente scelga di utilizzare come forma di pagamento Paypal le verrà addebitato un supplemento del 2% per un minimo di 4€ dovuto alla politica di commissioni che Paypal impone a Traventia.it. Se si verifica alcun problema dovuto all’ utilizzo di Paypal, il Cliente dovrà contattare direttamente questo Fornitore.
Come già detto sopra, la documentazione della prenotazione contiene i voucher della prenotazione che servono come ricevuta del pagamento dei servizi contrattati. Tuttavia, alcune strutture ricettive possono richiedere all’ arrivo del Cliente il numero della sua carta di credito o una cauzione come garanzia di un eventuale pagamento di un servizio aggiuntivo di cui si ha usufruito nella struttura ricettiva, o di possibili danni occasionati alla struttura stessa. La richiesta di questo tipo di garanzia verrà indicata nelle Condizioni Particolari del servizio di alloggio che saranno fornite prima di confermare la prenotazione.
Nel caso in cui il Cliente abbia bisogno della fattura dovrà richiederla una volta tornato dal viaggio inviando un e-mail a contact@traventia.com indicando nome, cognome o ragione sociale, partita IVA, indirizzo e codice di prenotazione.
Per maggiori informazioni su come effettuare una prenotazione il Cliente dispone di una sezione chiamata “Come effettuare una prenotazione” dove si spiegano in maniera dettagliata tutti gli step che bisogna seguire per portare a termine il processo di prenotazione.
Condizione 12. Rimborso parziale al Cliente per l’ impossibilità di usufruire dei Servizi di Viaggio contrattati
Traventia.it non é tenuta a rimborsare al Cliente quei Servizi di Viaggio di cui non ha potuto usufruire per cause imputabili a lui. Nel caso in cui la causa sia imputabile al Fornitore o a Traventia.it si applicherà quanto detto nelle condizioni 8, 5, 9, 3 o 10.2 o nella condizione 15 di queste Condizioni Generali a seconda del tipo di Servizio di Viaggio che ha contrattato il Cliente: Servizio di Viaggio singolo no combinato o un Pacchetto Turistico.
Condizione 13. Politica di cancellazione o modifica di una prenotazione per cause imputabili al Cliente
Ai sensi degli articoli 47 lettera g) e m) e 59 comma 1 lettera n) del Codice del Consumo e dell’ articolo 32, comma 2 del Codice del Turismo non é applicabile ai Servizi e Pacchetti Turistici il diritto di recesso previsto nell’ articolo 52 e seguenti del Codice del Consumo.
Traventia.it può agire come organizzatore o come intermediario nella prestazione dei Servizi di Viaggio d’ accordo con quanto previsto dagli articoli 34 e 35 del Codice del Turismo. In tutti e due i casi le entrate di Traventia.it si basano sull’ applicazione di un margine o commissione di intermediazione su questi Servizi di Viaggio. Per poter generare queste entrate, Traventia.it sostiene costi per spese pubblicitarie per poter attrarre visite al Sito Web, spese per il personale per poter offrirle un Servizio che sia di suo gradimento e delle apllicazioni informatiche per permetterle di realizzare la sua prenotazione nella forma più comoda possibile. Queste spese vengono sostenute indipendentemente dal fatto che il Cliente cancelli la prenotazione o no e sono maggiori se il Cliente richiede delle modifiche. Per queste ragioni, il Cliente dovrà pagare a Traventia.it 10€ per ogni cancellazione o modifica della prenotazione dovuta alle commissioni sostenute per la gestione eccetto nei casi indicati nella condizione 2 di queste Condizioni Generali.
A questa commissione di gestione, nel caso in cui si decida di cancellare una prenotazione, il Fornitore o Fornitori dei Servizi di Viaggio contrattati potranno addebitare costi di cancellazione specificati nella politica di cancellazione delle loro Condizioni Particolari, che verranno indicate prima di confermare la prenotazione, se la cancellazione verrà effettuata nel periodo con diritto a penalizzazione. Nel caso in cui si voglia modificare una prenotazione, il cambio sarà soggetto alla disponibilità del Fornitore del Servizio di Viaggio ad accogliere il Cliente in date diverse da quelle selezionate in un primo momento. Queste modifiche possono generare cambi nel prezzo della prenotazione dovuti all’ applicazione di una nuova tariffa per il periodo richiesto. Questa nuova tariffa sarà calcolata una volta che il Cliente avrà comunicato la sua richiesta di modifica a Traventia.it.
Qualsiasi modifica o cancellazione bisognerà inviarla in forma scritta mediante posta elettronica all’ indirizzo mail contac@traventia.com. Non sarà valida nessuna comunicazione che verrà effettuata tramite altri mezzi. Queste richieste verranno gestite durante l’ orario lavorativo da lunedì a venerdì dalle ore 09.00 fino alle 15.00. Fuori da questo orario la data di cancellazione o modifica verrà rimandata al giorno lavorativo successivo.
Condizione 14. Assicurazione di assistenza e di cancellazione del viaggio
Traventia.com si preoccupa di offrire ai suoi clienti un’ esperienza di massima qualità e per questo permette contrattare un’ assicurazione di annullamento del viaggio che copre i costi di cancellazione che il Cliente potrebbe sostenere in caso di cancellazione prima dell’ inizio del viaggio; un’ assicurazione di assistenza durante il viaggio che copre, con alcune limitazioni, le spese relazionate con la perdita dei bagagli e il rimpatrio in caso di incidenti, malattie o morte; e, un’ assicurazione sci che copre, con alcune limitazioni, le spese di riscatto in pista, le spese mediche e le spese di rimpatrio o trasporto sanitario dell’ assicurato e il rimborso dello skipass e delle lezioni di sci di cui non si ha usufruito a causa del ricovero.
É importante ricordare al Cliente che tutte queste assicurazioni copriranno solo i rischi specificati nelle Condizioni Particolari del Fornitore della polizza dell’ assicurazione. Quando contratta quest’ assicurazione il Cliente dovrà dichiarare di aver letto ed accettato queste Condizioni Particolari della polizza che verranno indicate interamente durante il processo di prenotazione e prima di confermare la prenotazione.
È molto importante ricordare al Cliente che l’ assicurazione di annullamento del viaggio, si può contrattare solamente lo stesso giorno in cui si effettua la prenotazione e che la copertura che offre é limitata alle cause spiegate nelle Condizioni Particolari del Fornitore della polizza per fatti accaduti prima della data di inizio del viaggio e dopo l’ iscrizione all’ assicurazione, non coprirà le spese di cancellazione durante il viaggio a meno che questo non venga indicato nelle Condizioni Particolari.
Nel caso delle assicurazioni di assistenza durante il viaggio e di sci, l’ assicurazione si deve acquistare almeno 24 ore prima dell’ inizio del viaggio.
Se il Cliente acquista l’ assicurazione, riceverà da Traventia.it all’ indirizzo di posta elettronica fornito durante la realizzazione della prenotazione, insieme al resto della documentazione necessaria per il viaggio, un documento con l’ informazione relativa alla polizza contrattata che include un numero di polizza dell’ assicurazione , un numero di certificato ed un numero di telefono di emergenza operativo 24 ore su 24 della compagnia assicurativa.
Se il Cliente contratta un’ assicurazione di annulamento del viaggio , per poter gestire qualunque incidente relazionato con il viaggio, dovrà mettersi in contatto con il dipartimento di attenzione al Cliente di Traventia.it inviando un’ e-mail a contact@traventia.com per poter gestire correttamente la copertura dell’ assicurazione contrattata. Se il Cliente contratta un’ assicurazione di assistenza durante il viaggio o di sci, e durante lo svolgimento del viaggio incorre in uno dei rischi coperti da queste polizze, dovrà chiamare al numero di emergenza della compagnia assicurativa e usufruire delle coperture contrattate.
Condizione 15. Modifica o cancellazione del Pacchetto Turistico dovuto a cause non imputabili al Cliente, essendo Traventia.it l’ Organizzatore del Viaggio
Nel caso in cui, prima dell’ inizio del viaggio, Traventia.it si trovi nella situazione o di dover modificare in maniera significativa uno o vari Servizi di Viaggio del Pacchetto Turistico, d’ accordo con quanto previsto dall’ articolo 41 del Codice del Turismo, e questo cambio non venga accettato dal Cliente (come ad esempio un aumento del prezzo superiore al 8%), o di dover cancellare il Pacchetto Turistico, per una causa estranea al Cliente, d’ accordo con quanto spiegato nell’ articolo 42 del Codice del Turismo, Traventia.it offrirà al Cliente un Pacchetto Turistico di una qualità uguale o superiore a quella del Pacchetto Turistico iniziale che non comporterà nessun costo aggiuntivo per il Cliente. Nel caso in cui non si possa offrire un pacchetto turistico della stessa qualità, se il Cliente accetta un Pacchetto Turistico di una qualità inferiore, Traventia.it rimborserà al Cliente la differenza di prezzo, fatto salvo l’ eventuale risarcimento del danno.
In ogni caso, d’ accordo con quanto previsto dall’ articolo 42 del Codice del Turismo, il Cliente ha il diritto di richiedere la restituzione della somma pagata se non vuole accettare nessuna delle alternative proposte da Traventia.it, fatto salvo l’ eventuale risarcimento del danno.
Nel caso in cui Traventia.it si trovi nella condizione di dover modificare o cancellare il Pacchetto Turistico, Traventia.it ne da immediato avviso inviando un’ e-mail al Cliente offrendole la possibile alternativa. D’ accordo con quanto spiegato nell’ articolo 41 comma 3 del Codice del Turismo, il Cliente dovrà dare una risposta a Traventia.it nei due giorni lavorativi successivi a partire dal momento in cui é stato informato della modifica o cancellazione. Nel caso in cui il Cliente non accetti l’ offerta del Pacchetto Turistico alternativo e richieda il rimborso della quantità pagata, Traventia.it disporrà di sette giorni lavorativi a partire dal momento della risposta del Cliente per realizzare il rimborso d’ accordo con l’ articolo 42 comma 1 del Codice del Turismo. Nel caso in cui il Cliente abbia affettuato il pagamento mediante carta di credito, il rimborso verrà effettuato su questa carta di credito. Inoltre, se il Cliente ha effettuato il pagamento mediante bonifico bancario , Traventia.it chiederà al Cliente, l’ indirizzo di posta elettronica con il quale é stata realizzata la prenotazione ed il numero di conto bancario sul quale desidera che venga effettuato il rimborso.
Nel caso in cui una volta iniziato il viaggio, per Traventia.it non sia possibile prestare uno o vari Servizi di Viaggio del Pacchetto Turistico per cause non imputabili al Cliente, Traventia.it offrirà al Cliente Servizi di Viaggio alternativi senza costi aggiuntivi o le rimborserà la differenza di prezzo tra i Servizi di Viaggio inizialmente previsti e quelli realmente prestati, fatto salvo l’ eventuale risarcimento del danno d’ accordo con quanto previsto dall’ articolo 41 comma 4 del Codice del Turismo.
Qualora non fosse possibile offrire soluzioni alternative o queste non vengano accettate da parte del Cliente per un giustificato motivo e questo comporta la mancata possibilità di continuare il viaggio programmato, Traventia.it dovrà fornire al Cliente, senza supplemento di prezzo, un mezzo di trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo di partenza o a un diverso luogo previamente pattuito e lo rimborserà nella misura della differenza tra il costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al momento del rientro anticipato fatto salvo l’ eventuale risarcimento del danno d’ accordo con quanto previsto dall’ articolo 41 comma 5 del Codice del Turismo.
In ogni caso, il Cliente dispone di 3 anni a partire dalla data di ritorno al punto di partenza del viaggio per esercitare il suo diritto a un rimborso per danni dovuti alla mancata realizzazione o alla realizzazione parziale del contratto del Pacchetto Turistico al quale si fa riferimento nell’ articolo 2591 del Codice Civile in cui il periodo di prescrizione é minore.
Non verrà effettuato nessun rimborso qualora venga cancellata una prenotazione per cause di forza maggiore e caso fortuito (come per esempio, scioperi, incendi, calamità naturali, guerre e attentati terroristici) o per mancato raggiungimento del numero minimo di participanti previsto, sempre che si rispettino i requisiti legali stabiliti nell’ articolo 42 del Codice del Turismo. Traventia.it si riserva il diritto di cancellare la partenza e si compromette a rimborsare al Cliente il totale della somma pagata per questo viaggio. La cancellazione verrà comunicata con un minino di 20 giorni d’ anticipo rispetto alla data programmata per la partenza inviando un’ e-mail da contact@traventia.com. Qualora il Cliente non abbia fornito un indirizzo e-mail valido, Traventia.it non si assumerà nessuna responsabilità derivarata dalla mancata comunicazione.
Condizione 16. Diritti di proprietà intelletuale e industriale
Tutti i contenuti, marchi, loghi, disegni e qualsiasi tipo di creazione presente nella pagina web di Traventia.com, sono protetti dai diritti di proprietà intelletuale e industriale e sono riservati a Traventia.it o alle persone fisiche o giuridiche che figurano come autori o titolari dei diritti. La violazione dei diritti citati anteriormente sarà perseguibile ai sensi della normativa vigente.
Pertanto, si proibisce la riproduzione, l’ alterazione, la distribuzione o la comunicazione pubbllica, mediante qualsiasi mezzo, della totalità dei contenuti della Pagina Web per usi diversi dalla legittima informazione o acquisto da parte del Cliente dei Servizi di Viaggio offerti.
In ogni caso sarà imprescindibile il consenso previo in forma scritta da parte di Traventia.it, in particolar modo per tutto cio che concerne l’ uso o la copia delle immagini contenute nella Pagina Web.
Traventia.it si adopera per cercare di mostrare fotografie e illustrazioni aggiornate e di buona qualità sui Servizi di Viaggio offerti nell Sito Web affinché i nostri clienti possano scegliere il servizio da acquistare utilizzando tutte le informazioni possibili in qualsiasi momento. Tuttavia queste foto non devono essere considerate come una dichiarazione esatta dei servizi offerti ma piuttosto come un’ approssimazione dei servizi contrattati.
Condizione 17. Trasferimento della prenotazione a terzi
Il titolare della prenotazione può farsi sostituire a patto che avvisi Traventia.it per iscritto almeno 4 giorni lavorativi prima della data di inizio del viaggio inviando un’ e-mail a contact@traventia.com. Ai sensi della normativa vigente (articolo 39 del Codice del Turismo) la persona alla quale si cede il Servizio di Viaggio deve soddisfare tutte le condizioni necessarie per la realizzazione del viaggio. Il cedente e il cessionario sono ugualmente responsabili per il pagamento del saldo dell’ importo totale della prenotazione e per il pagamento dei costi agiuntivi giustificati che possono sorgere a causa di questa cessione conforme con le Condizioni Particolari del Fornitore e delle spese di gestione sostenute da Traventia.it a causa di questa modifica.
Condizione 18. Archivio del Contratto del Pacchetto Turistico
Traventia.com informa che la documentazione nella quale é presente il contratto attraverso il quale il Cliente acquisisce qualsiasi Servizio di Viaggio nel Sito Web verrà archiviata in una base di dati di proprietà di Traventia.it e il Cliente pòtrà accedervi in qualsiasi momento cliccando nella sezione “Area Clienti”che si trova nell’ angolo in alto a destra del Sito Web.
Condizione 19. Link esterni e informazioni di terze parti
Il Cliente deve sapere che all’ interno dell Sito web ci sono collegamenti ad altre pagine web di terze parti sulle quali Traventia.it non ha nessun controllo e delle quali ovviamente non é responsabile per quanto riguarda la loro affidabilità, veridicità, precisione e aggiornamento dei loro contenuti.
Questi collegamenti si offrono unicamente per favorire e facilitare la ricerca delle informazioni al Cliente.
Inoltre, Traventia.it non é responsabile delle informazioni introdotte dai clienti o dai Fornitori riguardanti le valutazioni e le opinioni sulle strutture ricettive.
Il Cliente non può creare link di collegamento al Sito Web senza l’ autorizzazione di Traventia.it.
Condizione 20. Sicurezza e custodia delle password
Una volta effettuata la prenotazione il Cliente riceverà un’ e-mail di conferma della prenotazione con un codice di prenotazione formato da dodici caratteri alfanumerici. Con questo codice di prenotazione e l’ indirizzo e-mail , il Cliente avrá accesso all’ “Area Clienti” dove potrà consultare il riassunto della prenotazione, effettuare il pagamento e aggiungere un servizio al Pacchetto Turistico.
Il Cliente dovrà custodire debitamente il codice di prenotazione che le viene fornito, visto che si tratta di una password personale e non trasferibile, essendo il Cliente il responsabile dell’ uso che un’ altra persona potrebbe farne.
Qualora il Cliente venga a conoscenza del fatto che il suo codice di prenotazione si trova in mano ad altre persone senza il suo consenso, dovrà informare immediatamente Traventia.it affinché possa annullare il codice di prenotazione in questione.
Condizione 21. Browser e sistema operativo
Il Sito Web é stato creato per essere utilizzato al meglio con Firefox nell’ ambiente Windows. Traventia.it non é responsabile dei risultati ottenuti utilizzando un browser distinto.
Traventia.it non sará responsabile dell’ impossibilità del Cliente di utilzzare il Sito Web a causa di una configurazione difettosa del computer del Cliente o di un’ inadeguata capacità del computer per poter processare i sistemi informatici di Traventia.it.
Condizione 22. Organo Giurisdizionale e Tribunali competenti
Il Cliente indipendentemente dal proprio paese di residenza accetta che la legislazione applicabile al contratto tra Traventia.it ed il Cliente sia quella italiana. Ad eccezione della Legge 218/95 (“Riforma del sistema italiano di diritto internazionale privato”) che non verrà applicata.
Le autorità competenti di giudicare le controversie che derivano dall’ interpretazione o applicazione delle presenti Condizioni Generali saranno i Giudici e i Tribunali italiani.
Se una o più clausole di queste Condizioni Generali fossero dichiarate totalmente o parzialmete nulle o inefficaci da parte dei Tribunali competenti, la nullità o inefficacia riguarderà solo la clausula o la parte che risulti nulla o inefficace, mentre continueranno ad essere valide il resto delle parti che compongono queste Condizioni Generali. La clausola o la parte che verrà dichiarata nulla o inefficace verrà considerata come non scritta.
"Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'articolo 16 della legge 269/98 - La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all'estero".
Condizione 23. Politica sulla privacy e politica dei cookie
La parte sul trattamento e l’ utilizzo dei dati personali forniti dal Cliente a Traventia.it viene spiegata nella sezione "Politica sulla privacy” del Sito Web che fa anche parte di queste Condizioni Generali.
Traventia.it utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare i nostri servizi relazionati con le preferenze del Cliente mediante l’ analisi delle sue abitudini di navigazione, migliorare la rilevanza degli annunci mostrati e per valutare in che modo viene utilizzato del Sito Web e l’ attività generale di quest’ ultimo.
Se il Cliente continua navigando, Traventia.it considera che accetta il suo utilizzo. Potrà cambiare la configurazione od ottenere più informazioni su questo argomento nella sezione “Politica dei cookie” del Sito Web che fa anche parte delle presenti Condizioni Generali.
Condizione 24. Attenzione al Cliente
Qualora il Cliente abbia bisogno di qualunque tipo di informazione, consulenza, lamentela o reclamo può contattare Traventia.it seguendo le istruzioni indicate nella sezione “Attenzione al Cliente” del Sito Web che fa anche parte delle presenti Condizioni Generali.
Allegato 1: Modulo informativo sui Pacchetti Turistici
Informazione importante sui diritti dei clienti relazionati con l’acquisto di un Pacchetto Turistico.
Quando si prenota un Pacchetto Turistico, così come viene descritto in queste Condizioni Generali, Traventia.it sarà considerato l’Organizzatore del Pacchetto Turistico e il Cliente potrà beneficiare di tutti i diritti che vengono riconosciuti dalla Direttiva (UE) 2015/2302.
Inoltre, come previsto dalla legge, Traventia dispone di un piano di protezione che, in caso di insolvenza da parte di Traventia, garantisce il rimborso delle quantità già abbonate da parte dei Clienti e, se il trasporto é incluso nel Pacchetto Turistico, il rimpatrio dei Clienti.

I diritti dei clienti ai sensi della Direttiva (UE) 2015/2302:
  • I Clienti riceveranno tutta l’informazione essenziale sul Pacchetto Turistico attraverso il sito Web di Traventia.it prima di formalizzare il contratto relazionato con il Pacchetto Turistico mediante l’ invio della conferma della prenotazione.
  • C’é sempre almeno un Fornitore responsabile della coretta esecuzione di tutti i Servizi Turistici inclusi nel Pacchetto.
  • Si comunicherà ai Clienti un numero di telefono d’emergenza disponibile 24 ore attraverso il quale potranno contattare i Fornitori dei Servizi Turistici o Traventia.
  • I clienti possono trasferire il Pacchetto Turistico ad un’altra persona se la modifica si comunica con ragionevole preavviso. Questa modifica può comportare costi aggiuntivi.
  • Il Prezzo del Pacchetto Turistico può aumentare solo se aumentano costi specifici come, per esempio, il prezzo del carburante e se si fa rifermento nel contratto a questa modifica del prezzo. Questo cambiamento non si potrà realizzare nei 20 giorni anteriori alla data di inizio del Pacchetto Turistico. Se l’aumento é superiore all’ 8% del prezzo finale del Pacchetto, il viaggiatore può recedere il contratto. Se l’Organizzatore si riserva il diritto di aumentare il prezzo del Pacchetto, il viaggiatore ha diritto ad una riduzione del prezzo se questi costi diminuiscono.
  • I Clienti possono recedere il contratto senza sostenere le spese di recesso ed ottenere un rimborso completo se degli elementi esenziali del Pacchetto, escluso il prezzo, sono cambiati in modo sostanziale. Se, prima dell’ inizio del Pacchetto, Traventia cancella il Pacchetto, i Clienti avranno diritto a ricevere un rimborso e, se da il caso, un indennizzo.
  • I Clienti possono, in casi eccezionali, annullare il contratto prima dell’inizio del Pacchetto senza incorrere in spese per l’annullamento come, per esempio, se sussitono seri problemi di sicurezza nel luogo di destinazione che possono pregiudicare la corretta esecuzione del Pacchetto Turistico.
  • I Clienti possono, in qualsiasi momento, prima della data di inizio del Pacchetto, cancellare la prenotazione mediante il pagamento di adeguate e giustificate spese di recesso stipulate nel contratto.
  • Se dopo dell’inizio del Pacchetto, non si possono fornire elementi essenziali del Pacchetto secondo quanto stipulato nel contratto, si offriranno soluzioni adeguate al Cliente senza costi aggiuntivi. I Clienti possono recedere il contratto senza costi addizionali se i Servizi Turistici non vengono prestati come accordato e questo pregiudica in maniera significativa l’esecuzione del Pacchetto, sempre e quando Traventia non risolva in problemi.
  • Inoltre, i Clienti hanno diritto ad una riduzione del prezzo e/o al risarcimento per danni , in caso di inadempimento dell’esecuzione dei Servizi Turistici inclusi nel Pacchetto.
  • Se Traventia.it, o il Fornitore in alcuni stati membri dell’Unione Europea, diventa insolvente dopo l’inizio del Pacchetto e se nel Pacchetto é incluso il trasporto, si garantisce il rimpatrio dei Clienti.
Conforme con quanto stipulato dalla legge, Traventia.it ha firmato un piano di protezione che copre la possibile insolvenza dell’agenzia con Axa Seguros Generales S.A. de Seguros y Reaseguros.

Allegato 2: Modulo informativo sui Viaggi Collegati.
Informazione importante sui diritti dei Clienti relazionati con l’acquisto di un Viaggio Collegato.
Se, dopo aver prenotato un Servizio Turistico singolo, decide di prenotare un altro Servizio Turistico addizionale per il suo viaggio con Traventia.it ed i due acquisti vengono effettuati durante la stessa visita al Sito Web, si considera che il Cliente ha contarttato dei Servizi di Viaggio Collegati. In questi casi, il Cliente, non potrà beneficiare dei diritti che vengono applicati ai Pacchetti Turistici ai sensi della Direttiva (UE) 2015/2302 e Traventia.it, in nessun caso, potrà essere considerato come l’Organizzatore di nessun Pacchetto.

Tuttavia, nel caso in cui il Cliente abbia contrattato Servizi di Viaggio Collegati, ha diritto al rimborso dei Servizi non prestati a causa dell’insolvenza di Traventia. Questa protezione non prevede il rimborso in caso di insolvenza del Fornitore dei servizi corrispondenti.

Ai sensi della legge, Traventia.it ha firmato un piano di protezione che copre la possibile insolvenza da parte dell’agenzia con Axa Seguros Generales S.A. de Seguros y Reaseguros.