Acquario di Cala Gonone

Acquario di Cala Gonone

Acquario di Cala Gonone
loader
Data di arrivo
Data di partenza
Notti
Camera
Data di arrivo
Mostrare il motore di ricerca
Nascondere il motore di ricerca
{{ visibleTabs[ activeTab ].name }}
  • {{ tag.name }}
Arrivo

{{searcher.dti.date | date:'dd/MM/yyyy'}}

Partenza

{{searcher.dto.date | date:'dd/MM/yyyy'}}

-
Camere
+
Camera {{$index+1}}
-
Adulti
+
-
Bambini
+
Età dei bambini
-
Anni
+
Cercare
Data di arrivo
Informazione Generale
L’Acquario di Cala Gonone é un’opera di moderna architettura, ospitata in un’area di notevole interesse paesaggistico, tra ulivi secolari e rigogliosa macchia mediterranea. La struttura, realizzata su un progetto degli architetti Peter Chermayeff e Sebastiano Gaias gode di un'incantevole vista sul Golfo di Orosei.
Il percorso espositivo, incentrato principalmente sul Mar Mediterraneo, é composto da 25 vasche dedicate agli ecosistemi marini della Sardegna e si completa grazie ad una sezione tropicale e ad una divertente vasca tattile.
L’Acquario é anche un Giardino zoologico, e ha ottenuto dal Ministero dell’Ambiente il riconoscimento di struttura con alto livello di benessere animale, secondo i disciplinari indicati dalla Legge Zoo. Per questo motivo gli sono stati affdati due animali in difficioltà: uno splendido esemplare di tartaruga caretta, rimasto cieco in seguito ad una spiaggiamento dovuto all’ingestione di rifiuti e un’esemplare di volpe vittima di incendio boschivo. Entrambi gli animali non possono essere introdotti in natura e sono diventati formidabili testimoni dei danni dell’ambiente provocati da alcuni comportamenti umani.
L’Acquario, fin dalla sua inaugurazione nel 2010, é fortemente impegnato in un’opera di divulgazione sui temi legati alla tutela dell’ecosistema marino informando, attraverso varie installazioni lungo il percorso espositivo, sulle problematiche legate alla presenza di rifiuti di mare, al consumo sostenible, alla tutela della biodiversitá.
Un’Acquario green che utilizza material di riciclo, come il vetro granulare e sistema a basso consumo energético.
Percorso Espositivo:
25 vasche espositive, 300 specie marine, 450.000 litri d'acqua. Questo e tanto altro nel percorso espositivo dell'Acquario di Cala Gonone, l'Acquario della Sardegna.
Dai temibili Piranha alle profondità del Mar Mediterraneo, passando per le coste rocciose, con i loro incredibili abitanti, fino ai caldi mari tropicali, coloratissimi e ricchi di biodiversità. Un tuffo nelle acqua dolci popolate da specie aliene e l'emozione del contatto diretto con razze, stelle e gattucci nella vasca tattile.
Non solo mare...nel parco esterno, circondato di profumata macchia mediterranea, il recinto della volpe Rosa Fumetta, ambasciatrice delle vittime da incendio boschivo.
Lungo il percorso espositivo una ricca pannellistica per sensibilizzare il visitatore sui gravi problemi che affliggono l'ecosistema marino, causati dall'inquinamento da plastica in mare e da metodi di pesca non ecosostenibili.
La grande vasca dei pelagici: con i suoi 350.000 litri d’acqua, é la piú grande vasca dell’Acquario di Cala Gonone e per questo motivo ospita gli animali di maggiori dimensioni fra quelli presenti in struttura como palombi, ricciole, dentrici, orate, trigoli, ombrine boccadoro e cernie.
Piranha: la prima vasca ospita piranha che vivono nei fiumi sudamericani, dal bacino del Rio Amazzoni fino al Paraguay e raggiungono taglie tra i 15 e i 25 centimentri. Si cibano di carne e pesce, grazie a danti agruzzi estremamente taglienti, addirittura utilizzati dagli indios dell’Amazzonia come punte delle loro frecce.
Coste rocciosa: dedicata ai maestri del mimetismo, ai lucifughi che cercano le loro tane nelle rocce caratteristiche delle coste lungo il Golfo di Orosei.
Storia di una tartaruga: l’esemplare di tartaruga marina ospitata nel nostro Acquario appartiene alla specie caretta, gravemente minacciata di estinzione in tutto il bacino del mar Mediterraneo e per questo protetta da stringenti normative in Italia e all’estero.
La Volpe Rosa Fumetta: Rosa è un esemplare di Vulpes vulpes ichnusae che, a maggio del 2017, è stata tratta in salvo dagli operatori del CFVA da un incendio boschivo nel Comune di Massama.
I mari tropicali: nelle acque calde dei tropici l’ evoluzione ha dato luogo alla maggiore diversità marina di specie del pianeta. Le vasche tropicali raccontano come si origina un atollo e molti splendidi casi di adattamenti evolutivi e simbiosi.
La vasca del mare inquinato: : dalla mancanza di conoscenza nasce la leggerezza con la quale, senza riflettere sulle gravi conseguenze per l'ambiente, abbandoniamo rifiuti di ogni genere. Lungo il percorso espositivo dell'Acquario di Cala Gonone diverse installazioni, fra le quali la "Vasca del mare Inquinato", informano e sensibilizzano il visitatore sui gravi problemi legati all'inquinamento in mare.
Mare profundo: Nelle profondità dei mari la luce cede il posto alle tenebre ed ecco perchè gli ambienti che osserviamo sono marcatamente differenti rispetto a quelli delle prime vasche. Il coralligeno, i fondi mobili e tutti i loro abitanti sono gli attori di questi habitat dove osserviamo forme inconsuete e colori mimetici.
La Vasca tattile: regala emozioni che non passano più solo per la vista ma attraverso il tatto e l'olfatto.Razze, stelle e gattucci si lasciano accarezzare e il contatto diretto con questi simpatici abitanti del mare diventa un'esperienza indimenticabile per grandi e piccini.
Come arrivare:
L’Acquario di Cala Gonone si trova in Via La Favorita, 08020 a Cala Gonone, a circa 8 chilometri dal capoluogo comunale di Dorgoli – Nuoro.
Nuoro dista in macchina:
  • circa 180 chilometri da Cagliari
  • circa 150 chilometri da Alghero
  • circa 120 chilometri da Sassari
  • circa 100 chilometri da Olbia.
Inoltre a Dorgali o a Cala Gonone, é anche possibile noleggiare bici, scooter o moto per raggiungere l’Acquario
Piú informazioni:
Negozi:
i Piranha, Nemo, Dory e tanti altri gadget vi aspettano, al termine della visita, nel gift shop dell'Acquario, per portare a casa un ricordo di questa indimenticabile esperienza! E per chi ha già visitato l'Acquario e ha scordato qualche acquisto è permesso l'accesso diretto allo shop.
Snack Bar Cafetteria:
il punto ristoro dell'Acquario combina la tradizione del bar all'italiana e i moderni snack bar, ideale per la colazione o una pausa caffè, per un pranzo gustoso e leggero o un aperitivo. Il punto ristoro è aperto tutti i giorni e rispetta gli stessi orari dell'Acquario.
Tipi d’entrata:
  • Adulto: 12€
  • Ragazzi 4-12 anni: 6.50€
  • Bambini 0-3 anni: gratuito
Consigli e Norme
  • All’interno del percorso non é consentito introdurre cibo e bevande. É possibile fare riprese e scattare fotografie senza utlizzo del flash
  • Nella vasca tattile: NON é permesso tirare fuori dall’acqua gli oranismi perché ció causerebbe loro un pesante stress; gli animali NON vanno mai afferratti o trattenuti; é necesario rispettare il massimo silenzio per evitare di spaventarli.
Orario e giorni d’apetura:
Orario: Dalle 10.00 alle 17.00. SOLO per il mese di Agosto l’Acquario chiuderà alle 18.00.
  • Gennaio: aperto SOLAMENTE i giorni 1, 2, 3 4, 5 e 6
  • Febbraio: chiuso
  • Marzo: aperto solamente i giorni 30 e 31
  • Aprile: aperto tutto il mese ECCETTO i giorni 1,2, 8, 9, 15 e 16
  • Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre: SEMPRE aperto
  • Ottobre: aperto tutto il mese ECCETTO i giorni 1,7,8,14,15,21,22,28 e 29
  • Novembre: aperto SOLO i giorni 1,2 e 3
  • Diciembre: aperto SOLO i giorni 16,27,28,29,30 e 31
Prezzi ed orari potrebbero subire delle variazioni in base allo sviluppo dell’Acquario ed in occasioni speciali. Invitiamo quindi a contattare personalmente l’Acquario prima della vostra visita.
  • Cala Gonone
  • Nuoro
  • Orosei
  • Dorgali
  • Oliena
Acquario di Cala Gonone-1
Acquario di Cala Gonone-2
Acquario di Cala Gonone-3
Acquario di Cala Gonone-1 Acquario di Cala Gonone-2 Acquario di Cala Gonone-3