Volo + Hotel a Tenerife

Volo + Hotel a Tenerife

Informazione Generale
Voli diretti a TENERIFE:
  • Tutti i lunedì, mercoledì, sabati e domeniche a Tenerife Sud da MILANO BERGAMO. A partire dal 1 luglio fino al 3 novembre 2019 verrà aggiunto un volo il venerdì. A partire dal 4 novembre 2019 il volo del venerdì verrà sostituito con quello del giovedì.
  • Tutti lunedì e giovedì a Tenerife Sud da MILANO MALPENSA. Dal 12 settembre verrà tolto il volo del giovedì
  • Tutti i lunedì a Tenerife Sud da BOLOGNA
  • Tutti i lunedì a Tenerife Sud da VERONA
  • Tutti i lunedì a Tenerife Sud da ROMA
  • Tutte le domeniche a Tenerife Sud da PISA. A partire dal 29 ottobre il volo della domenica cambia al sabato e verrà aggiunto un volo il martedì
Tenerife con i suoi 2.034 km quadrati é la maggiore isola delle Canarie, vi sorprenderà grazie alle sue spiagge lunghe e sabbiose e le sue vette scoscese come il Vulcano Teide, montagna più alta di tutta la Spagna. In quest’isola potrai trovare tutto ciò che cerchi: relax; paesaggi e natura meravigliosa; divertimento e cultura. Santa Cruz é la capitale ed é famosa per il suo Carnevale con feste, sfilate, carri allegorici che invadono le strade e creano un clima di grande allegria. Questa incredibile isola dispone di 2 centri turistici principali: Porto de la Cruz al nord e Las Americas, Los Cristianos e Costa Adeje che che si trovano al sud dell’Isola. L’Isola dispone di due aeroporti principali che la collegano con tutta Europa: Los Rodeos al nord e Reina Sofia al sud.
Prepararti per il tuo Viaggio ...
Informazioni utili:
  • Passaporti e visti: essendo le Canarie parte dell’Unione Europea, i cittadini proveniente dai Paesi membri dell’UE devono essere muniti soltanto di carta d’identitá o Passaporto validi. Per i cittadini originari o provenienti da paesi non appartenti all’UE é invece richiesto un passaporto valido. Ai cittaddini proveniente dall’UE, dalla Norvegia e dall’Islanda non viene richiesto un visto per soggiorni fino a 90 giorni. Per un periodo di permanenza superiore ai 90 giorni si deve richiedere, durante il primo mese di soggiorno, un permesso di soggiorno alle autoritá compenenti
  • Trasporti: le Isole Canarie sono facilmente raggiungibili sia via aria che via mare. L’aereo é il mezzo di trasporto piú veloce e quindi piú utilizzato; numerosi voli diretti partono dai principali aeroporti italiani e collegano le 4 isole principali (Tenerife, Fuertevntura, Gran Canaria e Lanzarote). Per quando riguarda i trasporti via terra nelle singole isole, le autolinee (bus) sono strutturate con una buona rete e svolgono un servizio di buon livello, regolare e abastanza economico. Sono presenti anche i Taxi per garantire un servizio piú rapido anche se un po’ piú costosi. É possibile anche affittare una macchina per potersi muovere con indipendenza.
  • Clima: le isole godono di un clima molto mite durante tutto l’anno che puó essere, grazie all’influenza degli alisei, alternativamente molto secco oppure piuttosto umido. Essendo in pieno Oceano Atlantico la temperatura raggiungono i 18º nei mesi di gennaio e febbraio (periodo piú freddo dell’anno), per poi aumentare fino ai 28º-30º nei mesi di luglio, agosto e settembre (periodo piú caldo dell’anno).
  • Valuta e cambio: La moneta ufficiale é l’euro come in Italia.
  • Lingua: La lingua ufficiale é lo spagnolo (si parla anche l’inglese vista l’importanza del turismo)
  • Raccomandazioni sanitarie: Per visitare le Isole Canarie non sono richieste vaccinazioni. Si consiglia di portare la tessera sanitaria europea per poter avere assistenza gratuitamente.
  • Fuso orario: UTC +0 (un’ora in meno rispetto all’Italia)
expert opinion
L'esperta raccomanda ...
Le 5 cose da vedere assolutamente:
1. Pico del Teide: Visitare il cratere durante l'ascensione al Teide è un'esperienza unica: osservare più isole allo stesso tempo, vedere tutta la geografia di Tenerife ai tuoi piedi, annusare le fumarole del vulcano, sono soltanto alcune tra le esperienze che aspettano i camminatori che decidono di salire fino alla vetta del Teide.
2. Siam Park: uno dei parchi tematici con attrazioni acquatiche più grandi d’Europa.
3. San Cristobal de La Laguna: San Cristóbal de La Laguna, più comunemente “La Laguna”, è l’antica capitale di Tenerife. Questa città ha conservato il primato culturale e quello di vita notturna.
4. La spiaggia de las Américas: La zona, sviluppatasi in tempi recenti secondo le più moderne concezioni, conta la presenza di ottime strutture turistiche e di servizi d'avanguardia, è un centro frequentatissimo dagli amanti della tintarella, dello sport del relax e del divertimento.
5. La spiaggia de La Tejita: Nel sud dell'isola di Tenerife, vicino alla Reserva Natural Especial de Montaña Roja, si trova La Tejita, una spiaggia tranquilla lunga un chilometro che é collegata mediante una strada con il nucleo di El Médano ed il villaggio dei pescatori di The Shelters. Il suo carattere naturale rende La Tejita una spiaggia frequentata da giovani e sportivi che cercano un posto lontano dai centri turistici.